Il blog di recensioni cosmetici

DIORSKIN NUDE

|by | Senza categoria

diorskin-nude-fondotinta.jpg

Nome: Diorskin Nude
Marca: Dior
Genere Cosmetico: Fondotinta fluido
Prezzo: Euro 42,39
Dove acquistarlo: profumerie.

In fatto di trucchi e cosmetici c’è una cosa che mi procura sempre una certa ansia, ed è il famigerato momento in cui mi finisce il fondotinta.
Sì perché se per rossetti, ombretti ecc…non si aspetta quasi mai di comprarli quando sono terminati, ma al contrario si finisce sempre per accumularne a decine nel beauty, il fondotinta è un discorso a parte. E’ quel genere di cosmetico per cui si è disposti ad affrontare estenuanti ricerche, prove con miriadi di campioncini, o di coltivare l’ingenua speranza che la commessa di turno possa, con un solo sguardo alla nostra pelle, venderci fondotinta adatto a noi, anzi no, adatto è riduttivo, direi il fondotinta “assoluto”, quello in grado di farci sembrare delle dee, sublimando il nostro viso con un solo tocco, cancellando ogni segno di stanchezza anche dopo 8-9-10 ore di lavoro.
Sto esagerando? Non so, nel mio caso è così, continuo imperterrita a sperare, ma quasi sempre mi avvicino solo un pochino al fondotinta perfetto, perché la realtà è che spesso mi illudo di averlo trovato: se vogliamo coprire occhiaie e imperfezioni, ne troviamo uno che copre troppo, se vogliamo apparire naturali, ne troviamo uno che è troppo leggero, insomma tanto vale metterci una pietra sopra, e accontentarsi di andarci per lo meno vicino.

Per questi motivi, tutte le volte che finisco il fondotinta, mi assale un certo panico, perchè da una parte vorrei provare le ultime novità, dall’altra questo è l’unico tipo di cosmetico che sono un po’ riluttante a cambiare.
Però a volte mi capita, e stavolta è successo con il nuovo Diorskin Nude di Dior.

Si sta riaprendo l’era del makeup effetto nudo, cosa mooooolto ardua e difficile da affrontare. Sì, perché per ottenere un accettabile “nude look” è necessario avere un incarnato già perfetto naturalmente, altrimenti si corre il rischio di  ottenere l’effetto opposto, tipo mascherone artificiale. Speravo che il tempo di questo tipo di makeup fosse finalmente terminato, invece ecco riapparire fondotinta freschi e leggeri, ciprie impalpabili e correttori illuminanti, per far risplendere il nostro viso di luce propria.

Questo mi crea molta ansia.

Per tornare in tema, mi sono imbattuta in questo nuovo fondotinta Dior, e senza tanto pensarci su, l’ho acquistato.

Allora, se cercate un fondotinta con un minimo di coprenza, non consideratelo nemmeno.
Questo fondotinta ha l’unico difetto di non coprire assolutamente un bel niente, quindi le imperfezioni e occhiaie varie rimarranno esattamente lì dove sono. A parte questo, ha però innumerevoli pregi: innanzitutto la texture è splendida, è piacevolissimo da stendere sul viso perché molto fluido e leggero, infatti la sua caratteristica principale è di contenere un’alta percentuale di acqua oligominerale, che lo rende tra l’altro molto idratante. Appena indossato, regala subito una piacevole freschezza e morbidezza alla pelle, che dura per tutto il giorno.
Un altro punto a suo favore è la luminosità, dona infatti un bel colorito sano al viso e possiede un grado di protezione Fps10. Se cercate quindi un fondotinta naturale, fresco e luminoso, questo farà al caso vostro, e vi regalerà un trucco naturale e impalpabile.

Oltre al fluido, c’è anche la versione in polvere, che promette di uniformare la pelle, con un effetto naturale e trasparente. Si può addirittura utilizzare in combinazione con il fluido, anche se temo che l’effetto forse risulterà un tantino pesante.

Tutto sommato sono abbastanza soddisfatta, tuttavia ho constatato che questo non è il classico fondotinta che lo si mette e via, ma necessita di un ritocco finale con cipria e fard. Comunque è in assoluto il fondotinta più fresco e idratante che abbia provato, sicuramente però più adatto alla stagione calda. 

4 Comments

4 Comments on DIORSKIN NUDE

  1. lucy
    23 Febbraio 2009 at 02:03 (10 anni ago)

    Ciao!
    l’ho acquistato anche io e sono completamente d’accordo con te… é leggerissimo ma non copre tantissimo adatto quindi alla stagione estive… bye

  2. Dony
    6 Ottobre 2010 at 09:27 (9 anni ago)

    Ecco, volevo provarlo,ma se dici che non copre allora non mi serve…purtroppo vorrei mimetizzare alcune imperfezioni >_<

  3. Saphira
    6 Ottobre 2010 at 10:09 (9 anni ago)

    Ciao Dony, eh sì, il Diorskin Nude è davvero leggerino.

    Ti consiglio il Dermablend di Vichy, che è un fdt. correttore, e in assoluto è quello che mi ha dato la maggiore coprenza rispetto a tutti gli altri che ho provato.

  4. Corinne
    19 Marzo 2012 at 00:59 (7 anni ago)

    Io mi sono trovata bene con quello in campioncino che mi hanno dato ma porcaccia, costa carissimo!!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *