Il blog di recensioni cosmetici

La Pizzicata! La piega per avere capelli ricci senza piastra.

|by | Acconciature

Oggi vi voglio parlare della “pizzicata”, che non è una specialità gastronomica e nemmeno uno strano tipo di ballo! Si tratta invece di una piega che si fa dalla parrucchiera e che dona capelli ricci e voluminosi in maniera naturale, senza l’uso di piastre o arricciacapelli. Si usano infatti  solo delle comunissime forcine, ma il risultato finale è davvero sorprendente!

La scorsa settimana ho provato a fare questo tipo di piega per la prima volta, e, telefono alla mano, ho fotografato tutti i passaggi per realizzarla:

per prima cosa si  lavano i capelli e si asciugano con il phon per pochi minuti, in modo che risultino ancora umidi. Dopodichè la parrucchiera mi ha applicato una schiuma per aiutare la definizione della messa piega, questo passaggio però non è fondamentale e volendo si può saltare.

A questo punto i capelli vengono pettinati e si prende una ciocca abbastanza sottile alla volta, si piega ad anello e zac! con una forcina a becco d’oca si pinza alla sommità della testa. Si procede in questa maniera ciocca dopo ciocca, fino a pinzare tutti i capelli. Vi avviso che bisogna armarsi di santa pazienza, perchè è un lavoro lungo e noioso! Le ciocche vanno piegate ad anelli belli larghi, affinchè si crei un effetto molto voluminoso. Una volta terminato di attorcigliare ciocche, la mia testa appariva così:

img_0368

img_0367

A questo punto il lavoro manuale è già finito, perchè da ora in avanti lavorerà il calore che fisserà il riccio: si mette la testa sotto il casco e si aspetta per circa mezz’ora abbondante.

Finito il tempo, si liberano tutte le ciocche dalle forcine, si “spettinano” i capelli con le mani a testa in giù per avere un bell’effetto naturale, ed ecco qua il risultato finale della nostra pizzicata:

img_0369


img_0387

Non si tratta di ricci ben definiti, ma piuttosto di un effetto molto mosso e voluminoso, direi molto anni 90!

Avendo i capelli lisci di natura, questo tipo di piega mi è piaciuta moltissimo, perchè mi sono sentita diversa e più grintosa rispetto al solito look “liscio”.

  • Quanto tempo occorre per realizzarla? Io ho i capelli lunghi e grossi, e normalmente ci metto una bella oretta quando vado a fare la piega liscia; quando ho fatto la pizzicata ci ho messo circa mezz’oretta in più.
  • Quanto dura? La pizzicata dura fino al lavaggio successivo dei capelli; il primo giorno avrete l’effetto che vedete in foto, e mano a mano si sgonfia nei giorni successivi, anche se i capelli restano comunque abbastanza mossi.
  • Secca il capello? Se ve lo state domandando, la risposta è SI, tenerli sotto il casco per tanto tempo li secca un po’, ma l’effetto dura solo il tempo che decidete voi, dopo averli lavati i capelli tornano come prima.
  • Quanto costa? Essendo una normalissima piega, il costo è uguale a quello di una classica piega con phon e spazzola.

E voi? Avete provato a farla? Vi piace come idea? Lasciatemi un commento e fatemi sapere 😉

0 comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *