Il blog di recensioni cosmetici

Olio di cocco: come usarlo su viso, corpo e capelli

|by | Senza categoria

L’ olio di cocco oltre che come alimento, può essere utilizzato anche su tutto il corpo ogni giorno, ed è un vero e proprio elisir di bellezza! Essendo un prodotto naturale e senza coloranti o profumi aggiunti, è perfetto anche sulle pelli più sensibili. In commercio lo si trova sia come olio allo stato liquido e sia come burro allo stato solido. Questo perché l’olio di cocco solidifica quando la temperatura supera i 24 gradi. Quando è allo stato solido basterà farlo sciogliere nel forno a microonde, a bagnomaria o anche sopra il calorifero e sarà di nuovo pronto per l’uso. 

Olio di cocco allo stato liquido

Olio di cocco allo stato liquido

olio di cocco allo stato solido

olio di cocco allo stato solido

Si può usare su viso, corpo capelli e anche come integratore alimentare: le virtù di questo prodotto sono praticamente infinite, ma qui vi presento i miei 4 modi preferiti di usarlo:

  • Olio di cocco come struccante: se ne versano poche gocce su un dischetto di cotone, lo si appoggia per qualche secondo sulla palepbra e voilà! Anche il rimmel waterproof viene via facilmente, senza dover sfregare. Inoltre l’olio di cocco è anche idratante, quindi oltre che rimuovere il trucco, idrata anche il contorno occhi.
  • L’olio di cocco è un ottimo antiage per il viso! L’antiossidante principale nell’ olio di cocco, l’ acido ferulico, rallenta la morte cellulare, e quindi il processo di invecchiamento della pelle. Usandolo ogni giorno sul viso, ne migliora l’aspetto, rendendo meno visibili perfino le macchie dell’età!
  • Sul corpo come anti-smagliature. L’olio di cocco contiene il perfetto mix di idratazione e antiossidanti, quindi migliora l’ elasticità della pelle e previene l’insorgere di smagliature. Dopo la doccia, sulla pelle ancora umida, si stende facilmente e penetra nell’epidermide, lasciando la pelle morbida ed elastica.
  • Ristrutturante per capelli: l’ olio di cocco può essere una vera manosanta per ristrutturare i capelli spenti, secchi o sfibrati. Basta fare un impacco pre-shampoo distribuendo l’olio su tutte le lunghezze dei capelli. Dopodichè si avvolge il capo con una pellicola trasparente e si lasciano passare almeno 2 ore (se si ha tempo anche di più o addirittura tutta la notte, più l’impacco dura migliori saranno poi i risultati!). Trascorso il tempo necessario, si procede al lavaggio e per eliminare bene i residui di olio, si può fare anche un secondo shampoo. Una volta sciutti, i capelli saranno meravigliosamente morbidi, forti, setosi, e lucidi. Inoltre noterete che col tempo i capelli si spezzeranno di meno e diminuiranno anche le doppie punte.

Come vedete ci sono davvero tanti modi diversi per utilizzare l’olio di cocco come prodotto di bellezza, e se pensate che oltretutto è anche un prodotto molto economico, il risultato è davvero ottimo!

Voi cosa ne pensate, usate l’olio di cocco? Conoscete anche altri modi per utilizzarlo? Fatemelo sapere nei commenti 😉

 

0 comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *