Il blog di recensioni cosmetici

Recensione Erborian Sleeping BB Mask

|by | RECENSIONI SKINCARE VISO-CORPO-CAPELLI, SKINCARE VISO

Punteggio: (5 / 5)

Perchè mi piace? E’ una maschera che agisce di notte per farti avere una pelle liscia e morbida al risveglio.

Le maschere da notte mi piacciono molto perché sono una vera e propria coccola extra per il viso: si spalmano prima di andare a dormire, agiscono tutta la notte, e al mattino ci si risveglia con una pelle fantastica!

La prima maschera di questo tipo che ho provato è stata quella di Sampar, recensita qui: http://www.cosmeticiebellezza.it/2012/08/sampar-so-dew-midnight-mask/.
Oggi invece vi parlo della maschera della Erborian, che fa parte della famiglia delle BB Cream: la Sleeping BB Mask.

  • Nome prodotto: Sleeping BB Mask
  • Marca: Erborian
  • Generecosmetico: maschera per il viso
  • Costo: Euro 29,90
  • Quantità: 50ml
  • Dove acquistarlo: presso gli store Sephora, e online su http://www.sephora.it

IMG_0557

Viene descritta come una maschera da notte energizzante, capace di donare al risveglio  una pelle “effetto bebè”, morbida e compatta come quella di un bambino. Va utilizzata  2 o 3 volte alla settimana dopo l’abituale siero e crema da notte, al mattino poi si eliminano i residui sciacquando il viso con acqua tiepida. Serve per rivitalizzare e ridare compattezza alla pelle stressata, o che “tira” perché bisognosa di idratazione. Il risultato sarà come dopo un trattamento termale: la pelle apparirà rivitalizzata, morbida e compatta.

IMG_0556

Ha la consistenza di un gel cremoso, lattiginoso e molto fluido. Si stende uniformemente su tutto il viso e non bisogna eccedere nella quantità, perché lo strato sulla pelle deve essere sottile, penetrerà poi piano piano durante le ore notturne. Scivola molto bene sulla pelle e una volta messa risulterà trasparente. Vi consiglio di metterla mezz’oretta prima di andare a dormire, perché vi resterà sul viso un sottile strato unto e appiccicaticcio e rischiate di macchiare federe e lenzuola. Dopo pochi minuti comunque inizia ad assorbirsi e durante la notte, se vi toccate la pelle, sentirete solo un po’ di untino in superficie. Questo perché pur essendo una via di mezzo fra un siero e una crema, è comunque molto ricca e la sua caratteristica è quella di assorbirsi piano piano durante la notte.

IMG_0559

Il lato positivo dell’applicazione di questa maschera è dato sicuramente dal profumo che sprigiona: un profumino delizioso, dolce e delicato che scompare poi nel corso del tempo. I principi attivi di questa maschera sono un mix di erbe e olii pregiati: come ad esempio olio di mandorle, di germe di grano, olio di sesamo, estratto di centella asiatica, rosmarino, camomilla e da un mix di erbe asiatiche. La Erborian infatti è una marca sud coreana che utilizza per i suoi prodotti le erbe locali, conosciute e da sempre utilizzate nelle preparazioni di creme di bellezza. Pur essendo formulata con un’alta percentuale di estratti vegetali, non si tratta tuttavia di una maschera naturale, perché fra l’inci ci sono anche dei siliconi.

IMG_0558

Le mie prime impressioni il mattino dopo sono state di una pelle molto morbida ed effettivamente più compatta, quasi “rimpolpata”. Sono rimasta soddisfatta per la resa in termini di idratazione e tonicità, e la sensazione di morbidezza è rimasta inalterata per tutto il giorno, non ho sentito neppure la cessità di mettere la mia crema idratante abituale! Nonostante la mia pelle sia di tipo “mista”, ed essendo questa una maschera piuttosto ricca, non mi ha dato nessun problema di lucidità del viso. Inizialmente infatti pensavo che fosse più indicata per le pelli secche, mentre dopo averla provata trovo che vada benissimo anche per quelle miste.  Io la utilizzo quando ne sento il bisogno, e cioè nei momenti dove la pelle appare più stanca e arida, a causa dello stress o anche di fattori ambientali, come il cambio di stagione. E’ proprio in questi momenti che tiro fuori dal cassetto la Bb Sleeping Mask, ci dormo su, e al risveglio ogni traccia di stress sul mio viso è sparita come per magia!

0 comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *