Il blog di recensioni cosmetici

Trucco Smokey Eyes

|by | HOW TO - TIPS & TRICKS

sposa-cad.jpg

Lo smoky eyes è un bellissimo trucco per gli occhi, che sta bene sia alle bionde che alle more, intensifica e dona fascino allo sguardo, ma è possibile farlo senza correre il rischio di ottenere l’effetto sposa cadavere? In realtà è più semplice di quello che sembra e se ci sono riuscita io possono stare tranquilli tutti!

Per la mia personale esperienza, non serve altro che provare e riprovare a impiastricciarsi gli occhi con rimmel, matita, e ombretto, fino ad ottenere un risultato che vi soddisfi. L’unica parola d’ordine per questo tipo di trucco è: sfumare, con i pennelli, con le dita, non importa, questo makeup non deve essere preciso, ma pieno di ombre e sfumature, il che dà via libera alla vostra fantasia.

Se tutto ciò vi incute però un certo disagio, niente paura! Ecco alcuni step da seguire:

eyes1.jpg Fate il contorno occhi con una matita nera o un kajal, sia sulla rima superiore che su quella inferiore;

eyes2.jpg Con una spugnetta leggermente umida, sfumate il contorno sulla palpebra superiore e inferiore;

eyes3.jpg Sempre con la spugnetta si applica ora l’ombretto nero sulla palpebra superiore, seguendo la riga del contorno occhi, con mano leggera, senza esagerare nella quantità;

eyes4.jpg Con un pennello si aggiunge ancora poco ombretto, che andrà sfumato sulla palpebra mobile e nell’arco sopraccigliare, arrivando anche oltre l’angolo esterno dell’occhio. In questa fase non importa se il trucco non esce preciso o è troppo carico, tanto dopo andrà ancora sfumato;

eyes5.jpg Sempre con il pennello o con i polpastrelli, si sfuma ancora il tutto, e a questo punto si possono aggiungere altri colori più chiari, per creare delle ombreggiature. Ad esempio un grigio perlato sfumato sull’arcata superiore, o un marrone per un effetto più chic e raffinato. Il nero va utilizzato solo per la palpebra mobile, mentre su quella superiore vanno usati colori più chiari. Abbondate di mascara e lo smoky è fatto!

Un trucco occhi così carico, viene addolcito e reso raffinato dalla pelle candida e senza imperfezioni, quindi per l’incarnato consiglio di usare un fondotinta mat, un correttore e una cipria chiara, senza fard. Le labbra vanno lasciate naturali, perfetto un bel gloss beige o rosato.

0 comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *