Il blog di recensioni cosmetici

BB Creams: cosa sono?

|by | BEAUTY NEWS

Le BB Creams (Blemish Balm Creams), sono il prodotto “hot” di questo momento in Asia, in America e fra non molto diventeranno un must-have anche qui da noi in Italia.

Il primo Paese ad utilizzarle fu però la Germania, dove in origine le Blemish Balm venivano impiegate sui pazienti che avevano subito interventi al laser, per calmare la pelle e coprire le cicatrici post operazione. In seguito furono poi le pop star coreane ad introdurre questo prodotto in Corea e ad usarlo durante gli spettacoli per poter esibire una pelle del viso perfetta. I risultati furono da subito evidenti  al grande pubblico, e si creò una tale richiesta di questi cosmetici, che alcune ditte coreane decisero di perfezionare il prodotto fino a formulare la crema multifunzionale che oggi conosciamo sotto il nome di BB Cream.

bb-cream-image1

Ma cosa sono esattamente le BB Creams?

Sono una via di mezzo fra un fondotinta, un correttore e una crema curativa. Hanno infatti una tripla azione idratazione + correttore + fondotinta. Lo scopo principale di questo prodotto è velocizzare la routine di make-up, utilizzando una crema 3 in 1: un solo prodotto per ottenere idratazione, copertura, luminosità, protezione dai raggi UVA e UVB, anti-age. Rispetto alle semplici creme colorate, correggono meglio le imperfezioni e macchie cutanee. Rispetto ai tradizionali fondotinta, hanno una copertura più leggera, ma un effetto uniformante molto più naturale.

Le BB Creams possono essere di varie marche, perlopiù asiatiche, ed in particolare coreane. Dato il grande successo ottenuto, tutte le maggiori case cosmetiche si stanno comunque attivando per formulare la propria BB Cream, e  in America si possono già trovare BB Creams da “drugstore”. Esistono BB Creams per ogni tipo di esigenza: ad effetto schiarente, antietà, illuminante, ecc…, ma la loro formulazione di base non cambia. Non si tratta di prodotti naturali, anche se alcune BB Creams contengono un’elevata percentuale di estratti vegetali. Una loro caratteristica, è che appena applicate tendono ad essere di un colore grigiastro, finché il prodotto non si ossida (dopo pochi minuti) e si uniforma perfettamente al viso, senza creare stacchi con il collo.

Come si usa?

Dipende dall’effetto che si vuole ottenere: se cercate un finish naturale e poco coprente, la potete applicare come una semplice crema colorata, con il risultato di un viso fresco e uniforme. Se cercate un effetto più coprente, la applicherete prima del fondotinta e del correttore. In questo caso avrete una copertura maggiore e le imperfezioni saranno coperte. Potete stenderla dopo la vostra normale crema da giorno, oppure semplicemente da sola.

before-after

Perché hanno tanto successo?

E’ un prodotto completo, che unisce in un unico gesto quotidiano tante virtù che si trovano generalmente in diversi prodotti:

  • idrata come una crema idratante;
  • uniforma l’incarnato eliminando specialmente rossori e macchie acneiche, come un fondotinta e un correttore;
  • dona al viso luminosità correggendo le discromie della pelle, in particolare le BB Creams che riportano la dicitura effetto “Whitening”;
  • sono disponibili in tanti finish differenti: mat, glow, perlato, bonne minne, ecc…;
  • hanno un elevato fattore di protezione: solitamente da spf 15 a spf 50 e più;
  • è adatta a tutti i tipi di pelle;
  • aderisce perfettamente all’incarnato, non creando strati e stacchi fra viso e collo;
  • è un ottimo prodotto se si desidera una copertura media, senza effetto maschera, e da usare ogni giorno.

Svantaggi delle BB Cream:

bisogna tener conto che le BB Creams sono state pensate per le donne asiatiche,  che hanno un tipo di pelle molto chiara e amano l’effetto “pelle radiosa”. Dal nostro punto di vista, questo comporta alcuni svantaggi:

  • scarsa scelta di tonalità: di solito si può scegliere solo fra due colorazioni, (a volte ce n’è solo una!) e in alcuni casi le tonalità medie o scure sono inesistenti;
  • ci sono poche BB Creams ad effetto mat, perchè appunto in Asia si predilige l’effetto trasparente, luminoso e glow (esistono delle BB Creams ad effetto addirittura “perlato”!);
  • le BB Creams non sono adatte alle pelli più mediterranee. Molte di esse contengono infatti dei fattori leggermente “sbiancanti”, e per il principio dell’ossidazione, sulle pelli dorate e olivastre tenderanno ad apparire “grigiastre”;
  • poca reperibilità: non essendo ancora molto diffuse in Italia, si fatica a trovarle nelle profumerie, e quindi spesso bisogna ricorrere all’acquisto via Internet su siti stranieri, con lunghe attese e annesse spese di spedizione.

Le BB Creams sono comunque un cosmetico innovativo e una vera beauty-addict deve provarle assolutamente! Tra l’altro le confezioni sono davvero carine e colorate, in alcuni casi sembrano spuntate fuori da un cartone animato!

Se quindi deciderete di “tuffarvi” nel pazzo universo delle BB Creams, tenete conto di tutti questi fattori e informatevi bene per trovare la crema più adatta alle vostre esigenze.

Termino con una bella beauty news: lo sapevate che da Sephora potete già trovare una BB Cream? E’ della marca coreana “Erborian”, io l’ho già provata e l’ho trovata ottima! Nel prossimo articolo vi recensirò proprio questa BB Cream, restate sintonizzate 😉

 

0 comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *