Il blog di recensioni cosmetici

Chanel Long-Wear Luminous Eyeshadow

|by | Chanel

Vorrei parlarvi della novità lanciata da Chanel per la collezione autunnale Illusion d’Ombres, di cui vi avevo già parlato in questo articolo. Si tratta degli ombretti in mousse, i Long-Wear Luminous Eyeshadow, declinati in 6 diverse tonalità: tre chiare e tre più scure. Di questa nuova collezione, ho acquistato i tre smalti, già recensiti nel precedente articolo che trovate QUI, e due ombretti in mousse, di cui vi parlerò ora.

A prima vista sembrerebbero dei normalissimi ombretti in mousse, ma toccandoli con mano, ci si rende subito conto che sono molto diversi nella texture da qualsiasi altro prodotto simile.

La consistenza ricorda una mousse, ma non è propriamente uguale: è più ad effetto “spugnoso”, infatti premendo con un dito, si lasciano dei piccoli solchi sulla superficie, come se fosse una materia morbida, avete presente un cuscino di piume? l’effetto è uguale. Una volta steso sulla pelle, il prodotto è asciutto e ricorda la texture di un ombretto in polvere, molto morbido e vellutato. Per questo l’applicazione sulla palpebra è scorrevole e molto piacevole. La cosa che mi è piaciuta di più, è che questi ombretti uniscono una texture morbida e facilmente sfumabile, ad una lunga durata. Ero sinceramente un tantino scettica sulla lunga durata di questi prodotti, ma indossando uno di questi ombretti, ho notato che il trucco ha tenuto per tutta la sera, senza sbiadire e senza finire nelle pieghette della palpebra. A questo si aggiunge anche il fatto che si sfumano con molta facilità, e queste due qualità unite insieme, ne fanno un prodotto davvero di alta qualità. Non è un prodotto water-proof, ma la tenuta mi ha comunque soddisfatta. Inoltre possono essere utilizzati anche come eye liner.

Per applicarli vi consiglio di utilizzare il pennellino che trovate nella confezione. E’ tagliato in diagonale, per permettere di applicarli anche come eye liner. Ho provato a stenderli sia con il pennellino in dotazione, sia con un altro che avevo in casa a setole sintetiche, e devo ammettere che mi sono trovato meglio proprio con il pennellino Chanel, che è studiato appositamente per questi particolari ombretti.

pennellinowtmk

I colori sono bellissimi, molto luminosi i tre più chiari, e seducenti quelli più scuri. Io mi sono lasciata tentare da due tonalità scure:

il n. 85 Mirifique, è un nero carbone con una miriade di brillantini argento, che illuminano lo sguardo in modo spettacolare, e donano al trucco un effetto quasi “bagnato”, davvero molto particolare.

ombretto-nerowtmk

swatch

 

Il n. 86 Ebloui è un marrone rossastro, molto indicato per chi ha gli occhi marroni o verdi. Anche qui troviamo dei brillantini, di un bel color dorato, ma in quantità minore rispetto all’ ombretto nero.

 

ombretto-prugnawtmk

swatch

swatch-ombretto-prugnawtmk

 

Alcuni hanno paragonato questo colore al Cranberry di Mac, ma a mio parere non sono molto simili. Il mac è più rosso ed è il classico color lampone, mentre questo è più un marrone tendente al rosso. Nelle foto di seguito trovate anche la comparazione con il colore di Mac.

 

comparazione con Cranberry di Mac

ombretto-prugna-e-macwtmk

 

in alto: Chanel Ebloui
in basso: Mac Cranberry

swatch-prugna-macwtmk

 

Questi nuovi ombretti di Chanel mi sono piaciuti tantissimo, e non escludo in futuro di acquistarne altri. E’ un prodotto dalle alte performance, sia in termini di resa che di tenuta sull’occhio. La texture morbida e sfumabile, consente di adattarli ad ogni tipo di trucco, dal più leggero al più deciso. Inoltre hanno un bellissimo effetto anche se usati semplicemente come eye liner, perchè la presenza dei micro glitter dona all’occhio molta luce.

Costo: Euro 28,00
Quantità: 4g
Durata: 12 mesi

VIDEO RECENSIONE

0 comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *